Accesso ai servizi

Gli Alarcon della Valle Mendoza

Nel periodo tra il XV e il XVIII secolo San Lorenzo rimase sotto la giurisdizione della famiglia faudataria degli Alarcon della Valle Mendoza.
Uno di questi, probabilmente don Andrea, fece edificare l'attuale Castello con l'intento di destinarlo a propria residenza come testimoniato anche dagli studi che furono compiuti nel corso dei vari restauri che si sono succeduti e che hanno fatto venire alla luce una divisione degli ambienti riconducibile ad una residenza di tipo privato. È questo il periodo in cui San Lorenzo conobbe un'importante crescita di tipo agricolo testimoniata dai resti dell'antica fabbrica di liquirizia della cui radice la zona è ancora oggi particolarmente ricca.